SOTTIL: “Catania, dispiace non averti portato in B. Sorprese e delusioni nel girone C”

0
517
Andrea Sottil

Breve cenno all’esperienza vissuta sulla panchina del Catania e riferimenti ai valori espressi dal girone C di Serie C quest’anno, ai microfoni di tuttocasertana.it:

“Situazione Catania? Mi dispiace molto non aver vinto il campionato quando c’ero io. Stagione travagliata per molti motivi. Sono orgoglioso di aver riportato i rossazzurri in A (nel 2005/06, ndr). Spero che si possa risolvere. Girone C? La Reggina è stata più continua, rispetto a chi ha speso più soldi. Conta molto l’organizzazione ed avere una squadra su misura di Toscano. Diciamo che è stata sotto le aspettative la Ternana per gli investimenti fatti. Dire che il Bari ha fallito è un errore. Il Catanzaro è andato male, idem Teramo e Catania, al di là del discorso societario. Le sorprese sono Monopoli e Potenza, con due allenatori che hanno fatto gavetta. Ad Avellino buon lavoro di Capuano, bella realtà la Virtus Francavilla, così come la Vibonese e la Paganese. Stimo molto la proprietà della Sicula Leonzio, ma poteva fare meglio”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***