ACCADDE OGGI: 30 giugno 1909, prima partita “vera” a Catania

0
2049
Simbolo di Catania

Incontro disputato con la corazzata della “Regina Margherita” al campo di Piazza d’Armi

Tuffo nelle origini del Catania. La prima formazione di calcio etneo, l’Associazione Sportiva pro Educazione Fisica (Pro Patria), fu presa in consegna dal barone Gaetano Ventimiglia nel 1908 dopo il tragico terremoto che distrusse Messina, portando ai piedi dell’Etna il concetto di “football” (Ventimiglia era studente presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma) nel periodo che precedette lo scoppio della Prima Guerra Mondiale.

Le partite iniziali si svolsero sempre con le squadre di marinai delle navi straniere in visita al porto. Il primo vero confronto è datato 30 giugno 1909, contro la corazzata della “Regina Margherita” al campo di Piazza d’Armi (attuale Piazza Giovanni Verga). L’ incontro terminò con il risultato di parità, 1-1. La formazione schierata era la seguente: Vassallo, Gismondo, Bianchi, Messina, Slaiter, Caccamo, Stellario, Binning, Cocuzza, Ventimiglia e Pappalardo.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.