CATANIA REWIND: cronaca di tutte le vittorie in C dal 2015, colpo da tre punti sul campo della Cavese

0
91

Il 9 febbraio scorso il Catania vinse per la terza volta fuori casa in campionato. La squadra allenata da Cristiano Lucarelli riuscì a battere la Cavese sul proprio campo grazie ad un penalty segnato da Mazzarani nel primo tempo.

I rossazzurri, disposti dal tecnico toscano con un ordinato 4-2-3-1, giocarono una gara accorta e priva di sbavature. Sul sintetico del “Romeo Menti” di Castellamare di Stabia andò in scena la classica partita di Serie C fatta di corsa e agonismo. Kevin Biondi (ricollocato nell’originario ruolo di esterno offensivo) dopo venti minuti ebbe l’opportunità di segnare ma il suo tentativo andò a sbattere sul palo. Lo stesso Biondi poco prima dell’intervallo si procurò un rigore importante, trasformato con successo da Mazzarani (43′).

Il secondo tempo fu ancor più avaro di emozioni. La Cavese (come nella prima frazione) si limitò a sfruttare le situazioni di gioco su palla inattiva, fatta eccezione per una conclusione da posizione defilata di Di Roberto sventata in angolo da Furlan (67′). Nel contesto di una squadra poco propositiva Lucarelli diede minutaggio a Steve Beleck, attaccante giramondo tesserato dopo il mercato di riparazione. Alla fine pagarono le scelte tattiche del mister livornese, il quale con tanta fatica era riuscito finalmente a dare un volto alla squadra.

VIDEO – GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

Cavese-Catania 0-1

Cavese-Catania 0-1 | Sintesi video

Posted by Calcio Catania on Monday, 10 February 2020

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***