CATANIA REWIND: cronaca di tutte le vittorie in C dal 2015, prova di forza con la Casertana

0
110

Il 10 febbraio 2019 Andrea Sottil guidò il Catania ad un’altra vittoria casalinga in campionato. La Casertana, avversario di scena al “Massimino” quella domenica, venne regolata con tre reti realizzate nel secondo tempo. Per la prima volta in stagione finì sul tabellino dei marcatori il centrocampista Giuseppe Carriero, gli altri due gol furono realizzati invece dagli attaccanti Alessandro Marotta e Davis Curiale.

La prima frazione vide fasi prolungate di studio tra due squadre schierate a specchio. Entrambi i tecnici optarono per il collocamento di un trequartista (Lodi da una parte e Mancino dall’altra) alle spalle di due attaccanti di manovra. Sia il Catania che la Casertana si affidarono prevalentemente alle palle inattive nel tentativo di sbloccare una contesa ancora ferma sullo 0-0 dopo i primi 45′.

Nella ripresa i rossazzurri mostrarono i muscoli e passarono in vantaggio al 50′. Il centrocampista Carriero si avventò sulla sfera e siglò il gol dell’1-0 su passaggio di Lodi. Il Catania continuò a carburare gioco e occasioni, trovando il raddoppio al 60′ sull’asse Lodi-Di Piazza-Marotta. La classica girandola delle sostituzioni non snaturò l’atteggiamento tattico. Andrea Di Grazia, ormai ai ferri corti con la società e in procinto di cambiare aria, si scaldò per tutto il secondo tempo senza tuttavia entrare in campo. A undici minuti dal termine gli etnei andarono nuovamente a segno, fu Davis Curiale a trovare la via del gol a conclusione di un contropiede avviato da Manneh.

VIDEO – GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***