ACCADDE OGGI: 2 luglio 2001. Perde la vita Antonino Currò, colpito da bomba carta in Messina-Catania

0
987
Currò Messina-Catania

2 luglio 2001. Una data triste per il calcio siciliano perchè, in occasione della finale Play Off di Serie C1 Messina-Catania, perse la vita un tifoso giallorosso a causa del lancio di una bomba carta durante la partita. Antonino Currò, originario di Rometta Marea, non era più uscito dal coma. Aveva 23 anni. Trasportato in ospedale è entrato in coma subito e poco dopo è stato dichiarato clinicamente morto. Da allora il ragazzo ha passato 15 giorni al Policlinico universitario di Messina attaccato alle macchine con nessun segno di attività cerebrale.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***