CATANIA 2019-20: “La stagione di…” Marco Biagianti, statistiche del capitano rossazzurro

0
211

Quella appena consegnata agli archivi è stata la dodicesima stagione di Marco Biagianti con la maglia del Catania, ormai diventata una seconda pelle per il centrocampista fiorentino pescato nel 2007 tra le fila della Pro Vasto in Serie C2.

Un’annata difficile per il Catania, caratterizzata dalla conclusione di un ciclo societario durato 16 anni e l’inizio di una nuova era. Ciò nonostante, Biagianti da buon capitano è rimasto al proprio posto assicurando esperienza in campo e leadership all’interno dello spogliatoio. Le presenze stagionali sono state 24 (18 in campionato, 4 in Coppa Italia di Serie C e 2 ai play-off), per un minutaggio complessivo di 1.180′ (972′ in campionato, 182′ in Coppa Italia di Serie C e i restanti 26′ ai play-off).

Dopo essere stato infortunato ed escluso dal gruppo, Biagianti è tornato in campo il 20 ottobre, giorno della disfatta di Vibo Valentia che costò la panchina ad Andrea Camplone. Con il ritorno di Cristiano Lucarelli, il capitano rossazzurro ha giocato con più continuità talvolta arretrando il proprio raggio d’azione. Il 18 dicembre a Catanzaro ha siglato l’unico gol stagionale, risolvendo in mischia l’azione decisiva che ha permesso al Catania di avanzare in Coppa Italia di Serie C.

Il giocatore ha il contratto in scadenza il prossimo 31 agosto dopo aver firmato il prolungamento di due mesi. Riflessioni in atto sull’eventualità di proseguire o meno il proprio percorso sportivo all’interno del sodalizio etneo oppure decidere di intraprendere altre scelte professionali.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***