ACCADDE OGGI – 8 agosto 2018, Gomez: “Ecco perchè scelsi Catania. Tre anni indimenticabili, ci siamo divertiti”

0
4506
Alejandro Gomez

Due anni fa, precisamente l’8 agosto del 2018, l’ex attaccante del Catania Alejandro Gomez – ora in forza all’Atalanta – tornò sull’esperienza, prima in Italia, vissuta in casacca rossazzurra attraverso un’intervista concessa al quotidiano argentino Clarín che riportiamo:

“Perchè scelsi Catania? L’idea di giocare con molti argentini era la migliore per me e la mia carriera, perché ambientarmi sarebbe stato molto più facile. Quindi non ne dubitavo molto. Ho trovato un paese molto simile all’Argentina. Gli italiani, in particolare al Sud, sono molto simili a noi. Catania è molto bella in estate. Anche in inverno ti alzi e vedi il mare. C’era un clima spettacolare, pieno di argentini. Quindi l’adattamento è stato molto semplice per me. Mi hanno aiutato tutti i ragazzi che in quel momento erano in rosa. Penso a Pablo Alvarez, Mariano Andújar, Mariano Izco, Ezequiel Carboni, Nicolas Spolli, Matias Silvestre e ‘Pata’ Castro. Poi è arrivato Diego Simeone come allenatore, quindi sono stati tre incredibili anni, perché ci siamo anche divertitiIl Catania era un club spettacolare, in piena crescita, proveniva da cinque o sei stagioni consecutive in Serie A e aveva anche finito di realizzare il centro sportivo. Catania è la società che rappresenta la città. Quindi è molto importante per loro essere in alto. È stato un peccato tutto quello che è successo negli ultimi anni”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***