BIAGIANTI – IL FAN CLUB: “Rinnovargli il contratto era un dovere morale”

1
1288
Marco Biagianti

Il Fan Cub ufficiale del centrocampista Marco Biagianti, attualmente svincolato, interviene sui social in relazione alla trattativa con il Catania che non decolla:

“Non entreremo mai nelle scelte di natura tecnica, che non ci competono. Solo un paio di considerazioni. Marco Biagianti è il giocatore che ha mostrato più attaccamento alla maglia del Catania, in assoluto. Lo affermiamo convintamente e senza timore di essere smentiti. E certamente non siamo tifosi “della serie A” o della ultim’ora.. .
Marco Biagianti era andato via, nel 2013, dopo aver proposto alla società di ridursi l ingaggio pur di prolungare. In precedenza aveva rifiutato Palermo ed una offerta economica ben più vantaggiosa. È tornato dopo tre anni col Catania in Lega Pro, penalizzato e pieno di debiti. Ci ha messo la faccia, sempre. Negli ultimi mesi ha fatto ulteriori sacrifici economici, rinunciando allo stipendio durante i play off. Può ancora dare tanto, da giocatore. Rinnovargli il contratto, era un dovere morale da parte della società. Ma era anche una opportunità per elevare il tasso tecnico dell’organico. E ci fermiamo qui. Che nessuno pensi che la questione del mancato rinnovo sia riconducibile a pretese economiche avanzate o espresse dal Capitano. Che sia chiaro”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Biagianti merita senz’altro un occhio particolare per quello che ha dato ai nostri colori, ma con le liste chiuse a 22 giocatori, non è possibile farsi guidare dalle ragioni del cuore… o si segue in toto i dettami dell’allenatore, o si mettono in discussione le sue scelte ( e questo non ce lo possiamo permettere)..

Comments are closed.