CATANIA: iniziato il conto alla rovescia per l’esordio stagionale al “Massimino”

0
1929

Ci si prepara per l’inizio ufficiale della stagione 2020/21. Inizia oggi il conto alla rovescia, in vista del debutto casalingo di Coppa Italia maggiore – primo turno eliminatorio – contro i dilettanti del Notaresco, formazione in cui lo scorso anno ha militato l’ex attaccante rossazzurro Michael Liguori. Appuntamento fissato per il 23 settembre. A differenza degli altri anni, stavolta il Catania esordirà in uno stadio “Angelo Massimino” deserto per via delle procedure anti-Covid che le società di calcio sono tenute a rispettare.

Le motivazioni, comunque, non mancheranno ai protagonisti in campo. Per l’occasione mister Giuseppe Raffaele dovrebbe avere una rosa per buona parte al completo, anche se il mercato chiude i battenti il 5 ottobre e qualche operazione il Catania la potrebbe chiudere a pochi giorni dal fotofinish. Questo lasso di tempo è servito alla formazione etnea per assimilare i meccanismi di gioco dell’ex allenatore del Potenza, che dovrebbe inizialmente proporre una linea difensiva a tre, non scartando comunque l’opzione della difesa a quattro.

D’altronde Raffaele non è un integralista e rappresenta uno dei pochi allenatori di Serie C che più di frequente cambia sistema di gioco in corso d’opera. Al di là dei moduli e di chi scenderà in campo, il tecnico siciliano vuole assicurarsi di presentare sul rettangolo verde una squadra affamata e vogliosa di mostrare fin da subito la giusta mentalità. Il lavoro intenso svolto a Torre del Grifo va anche in questa direzione, arrivando all’impegno ufficiale con la giusta concentrazione e ferocia agonistica.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***