CAFFO (Pres. Vibonese): “Non c’erano le condizioni per giocare col Catania”

0
779
Giuseppe Caffo

Lo avevamo intervistato un paio di giorni fa, con l’avvicinarsi del fischio d’inizio di Catania-Vibonese. I casi di positività al Covid-19 registratisi in casa rossoblu hanno, però, determinato il rinvio della partita. Ne parla il Presidente della Vibonese Giuseppe Caffo a La Gazzetta dello Sport:

“Non ci aspettavamo questa situazione e adesso siamo tutti in isolamento in attesa dell’esito dei nuovi tamponi e dei test sierologici ai quali ci siamo sottoposti nelle ultimissime ore. Ovviamente tutta l’attività sportiva è sospesa. Tra lunedì e martedì faremo altri tamponi fino a quando l’emergenza rientrerà. Dispiace non poter giocare ma non c’erano le condizioni e il rinvio è una scelta di buon senso”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***