TACOPINA-CATANIA: accelerata nella trattativa

1
4841

Serve il tempo fisiologico necessario per ufficializzare il passaggio di consegne. A meno di clamorosi intoppi, la cessione delle quote del Calcio Catania al gruppo rappresentato da Joe Tacopina si farà e nelle ultime ore la trattativa ha ricevuto un importante impulso. Non è ancora dato sapere se si concretizzerà il trasferimento del 100% delle quote o di parte di esse, ma vanno intensificandosi i dialoghi e contatti per portare a termine l’operazione prima possibile. E’ circolata l’ipotesi di una tempistica di un mese, ma si sono registrati decisi passi avanti nella trattativa che porterebbero ad una vicina conclusione.

La volontà della Sigi – con in testa l’azionista di maggioranza Gaetano Nicolosi – è quella di appoggiare, almeno attraverso una minima percentuale, l’ambizioso progetto di Tacopina (eventualmente anche in un secondo momento). L’avvocato italo-americano, in ogni caso, farà comunque il suo ingresso in società. Gettando le basi per un importante piano industriale in sinergia con alcune rilevanti figure imprenditoriali tra cui Sean Largotta, Kevin Van e John Pavia. A breve è atteso il suo ritorno in Sicilia e la Sigi non ha alcuna intenzione di mettere i bastoni fra le ruote, favorendo semmai la definizione della trattativa.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. I TIFOSI ATTENDONO CON FIDUCIA L’INGRESSO DI BIG JOE…SONO STANCHI DI SUBIRE UMILIAZIONI COME QUELLA DI BARI,TERRENO DOVE IL CATANIA HA SEMPRE PASCOLATO BENE SIN DAL 1961!

Comments are closed.