REGINALDO: 37 anni ma la voglia di un ragazzino e tanta disponibilità al servizio dei compagni

1
286

All’anagrafe ben 37 primavere, sul campo la voglia di lottare tipica di un ventenne. Stiamo parlando di Reginaldo Ferreira Da Silva, uno dei volti nuovi di questo Catania nuovo di zecca.

L’arrivo in Italia, a soli 17 anni, ha fatto da preludio a una carriera più che buona nel nostro paese durante la quale raramente è andato in doppia cifra, ma dimostrando al contempo di essere utile allo sviluppo del gioco per le squadre nelle quali ha militato.

Le promozioni in Serie A con le maglie di Treviso, Parma e Siena, squadra che ha contribuito più volte a salvare dalla retrocessione, e la qualificazione in Coppa Uefa con quella della Fiorentina hanno evidenziato un grande impegno nella fase offensiva per mandare in gol i compagni.

Le sue qualità sono state confermate durante la seconda giovinezza vissuta tra Paganese, Trapani, Pro Vercelli, Monza, Reggina e appunto Catania, nelle quali ha messo in mostra la sua verve di regista della fase dattacco pressando anche a centrocampo sui portatori di palla con dinamismo e generosità.

Nelle prime dieci partite disputate Reginaldo non è ancora andato a segno, ma ha superato l’ostacolo Covid che lo ha tenuto fermo per un pò di tempo provando anche attraverso conclusioni dalla distanza a togliere lo zero dalla casella dei gol fatti e curare l’attuale assenza di prolificità dei terminali offensivi, vero handicap di questo avvio di stagione a corrente alternata della squadra.

Grandi occasioni per andare in rete si erano presentate, ad esempio, contro il Teramo e domenica a Lentini, ma più volte è stato ribadito da lui stesso che la cosa fondamentale è lavorare per mandare in gol i compagni. E lo ha dimostrato con la Vibonese quando ha liberato Welbeck per la conclusione vincente del vantaggio rossazzurro. Là davanti è una certezza per i compagni, giocando con l’entusiasmo di un ragazzino e la disponibilità di chi vuole convintamente aiutare la squadra a risollevarsi.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.