ACCADDE OGGI: 16 dicembre 2012, Catania fatale a Ciro Ferrara. Tris di gol argentini

0
2222

16 dicembre 2012. Non una data felice per l’ex difensore della Juventus Ciro Ferrara che, a seguito di una sconfitta riportata a Catania, fu costretto ad abbandonare la guida tecnica della Sampdoria. Allo stadio “Angelo Massimino” i rossazzurri riuscirono a piegare la resistenza ligure con il risultato di 3-1. Al 29’ Maresca illude la Samp portando in vantaggio la squadra di Ferrara. Nella ripresa, tuttavia, si scatena l’Elefante che capovolge il risultato in virtù delle reti di Paglialunga (prima ed unica in Italia), Bergessio e Castro. Un tris di gol tutto argentino per il Catania che vince la sua ultima partita casalinga dell’anno solare 2012.

Video: gli highlights di Catania-Sampdoria

Tabellino partita

CATANIA (4-3-3): Andujar, Alvarez, Bellusci, Legrottaglie, Marchese, Izco, Lodi, Salifu (14′ st Paglialunga), Barrientos, Bergessio, Castro (46′ st Capuano). (1 Frison, 34 Messina, 2 Potenza, 5 Rolin, 3 Spolli, 18 Augustyn, 24 Ricchiuti, 26 Keko, 15 Morimoto, 35 Doukara). All. Maran

SAMPDORIA (4-5-1): Romero, Mustafi (23′ st Castellini), Rossini, Costa, Berardi, Krsticic, Obiang, Maresca (39′ pt Eder), Tissone, Poli (36′ st Pozzi), Icardi. (1 Da Costa, 32 Berni, 19 De Silvestri, 15 Poulsen, 5 Renan, 21 Soriano, 2 Estigarribia). All. Ferrara

ARBITRO: Giacomelli di Trieste

RETI: nel pt 29′ Maresca su rigore, nel st 10′ Paglialunga, 20′ Bergessio, 45′ Castro

NOTE: ammoniti Salifu, Legrottaglie, Bellusci e Tissone per gioco scorretto, Eder per comportamento non regolamentare

SPETTATORI: 12.000

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***