LO MONACO: “Spingevo per la cessione di Gomez per incassare la percentuale sulla vendita con il Catania…”

1
9834
Pietro Lo Monaco

L’ex dirigente del Catania Pietro Lo Monaco, intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di ‘Punto Nuovo Sport Show’ dice la sua in merito al caso Gomez, con il giocatore in rotta con l’Atalanta e la società rossazzurra che segue con interesse la vicenda poichè vanta una percentuale sulla vendita del cartellino:

“Ho trattato per averlo con 4 soggetti diversi, lo presi per 1.2 milioni. Avevo una trattativa aperta con l’Inter ma non si chiuse. Sartori all’Atalanta all’inizio aveva dei dubbi, poi i dubbi sono spariti. Conosco ‘Papu’, parliamo di un ragazzo capace di fare cose strane. Mi viene difficile immaginare che abbia fatto atti eclatanti. Conosco anche Gasperini: se è accaduto qualcosa che ha fatto andare fuori di testa Gomez non immagino neppure cosa debba esser accaduto. La storia di Gasperini a Bergamo è particolare. Come tecnico non c’è nulla da dire: fino allo scorso anno spingevo perché Gomez fosse venduto per incassare la percentuale sulla vendita con il Catania ma mi rispondevano che Gasperini aveva posto il veto alla cessione. Mi viene difficile pensare che Gomez possa essere stato protagonista di un atto di forza”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Petrus ha ragione.. conoscendo “Il Papu”, per aver avuto una reazione di un certo tipo, deve avere avuto una provocazione davvero grossa. Comunque, sono sicuro di interpretare il desiderio di tutto il popolo rossoazzurro, spero un giorno, non troppo distante, di vedere Gomez vestire ancora i nostri colori. Tacopina pensaci tu !!!!!!

Comments are closed.