SILVESTRI: “Vittoria da grande squadra, sta venendo fuori la maturità di un gruppo di amici”

0
1137

Vittoria importantissima per il Catania allo stadio “Alfredo Viviani” contro il Potenza. Il difensore Tommaso Silvestri valuta il risultato in termini estremamente positivi nel post gara:

“Era la partita che ci aspettavamo. Abbiamo risposto da grande squadra e gruppo, tenendo il pallino del gioco per tutti i 90′. Siamo stati bravi nell’occasione che ci hanno concesso da palla inattiva a sbloccarla. Credo si siano fatti grandi passi avanti, sta uscendo pian pianino la maturità di questi ragazzi, di un gruppo di amici che si dà una mano dentro e fuori dal campo. C’è il piacere di stare insieme, di lavorare e seguire le indicazioni del Mister. Oggi m’interessava solo il gol, portare a casa i tre punti era importante. Sarei un ipocrita se dicessi di non avere guardato la classifica prima del match. L’obiettivo era vincere, essendo la posta in palio molto alta. Sapevamo che, vincendo, potevamo andare un pò più su, siamo contenti di averlo fatto e ci godiamo la vittoria. Da lunedì mattina pensiamo subito al Catanzaro”.

“Noce? Fa molto piacere, è un ragazzo che lavora in silenzio e con spirito di abnegazione. Questo è lo spirito da portare avanti fino al termine del campionato e potremo toglierci grosse soddisfazioni. Il Potenza veniva da una periodo non facile sul piano dei risultati, sapevamo che badasse in primis a togliere la profondità e a non prenderle. Infatti non abbiamo subito il loro peso offensivo. Partita studiata bene da parte nostra, riuscendo a manovrare quando era il momento di farlo e colpire quando si presentava la possibilità. I tifosi? Il desiderio di tutto il Catania è di rivederli presto allo stadio, ci mancano. Sono il 12/o uomo, ci spingono a fare di più e meglio. Mi auguro di poterli presto riabbracciare virtualmente al ‘Massimino'”.

Video: le parole di Tommaso Silvestri al termine del match

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***