ACCADDE OGGI (Video): 27 gennaio 2013, la Fiorentina di Montella ko. Castro fa sognare il Catania

0
1186

Viola sconfitti per 2-1 al “Massimino”

27 gennaio 2013. Con carattere ed un pizzico di fortuna, il Catania vince in rimonta lo scontro diretto con la Fiorentina di Vincenzo Montella, ex allenatore rossazzurro, e si candida ufficialmente per lotta in un posto per l’Europa League. Successo ottenuto con fame e tanta determinazione che conferma la compattezza e l’ottimo momento di forma della squadra di Rolando Maran, giunta al terzo successo consecutivo in Serie A. Al vantaggio di Giulio Migliaccio nel primo tempo replicano nella ripresa Nicolas Legrottaglie e l’argentino Lucas Castro. Viola sfortunati, traverse di Juan Cuadrado e Adem Ljajic sull’1-1. Espulso Alberto Aquilani.

Video: gli highlights della partita

Tabellino partita

Catania (3-4-3): Andujar; Bellusci (32′ st Potenza), Legrottaglie, Spolli; Alvarez, Izco, Biagianti (40′ st Paglialunga), Capuano (12′ st Ricchiuti); Barrientos, Castro, Gomez. In panchina: Frison, Augustyn, Salifu, Keko, Doukara, Terracciano, Petkovic. All.: Maran.

Fiorentina (3-5-2): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Borja Valero, Migliaccio, Pasqual (36′ st Tomovic); Ljajic (24′ st Toni), Jovetic. In panchina: Viviano, Lupatelli, Cassani, Camporese, Capezzi, Romulo, Llama, Seferovic, Larrondo. All.: Montella.

Arbitro: Celi di Bari.

Reti: 22′ pt Migliaccio; 5′ st Legrottaglie, 43′ st Castro.

Note: Pomeriggio invernale con, a tratti, pioggia. Terreno in buone condizioni.

Ammoniti: Capuano, Savic, Bellusci, Biagianti, Spolli, Cuadrado, Alvarez, Castro.

Espulso: Aquilani, al 32′ st, per proteste.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***