CALCIO SICILIANO – Mirri (Pres. Palermo): “Abbiamo commesso degli errori. Catania in C dal 2015…”

0
2249
foto stadionews.it

Nel corso della trasmissione ‘La Partita sul 13’, a Trm, il numero uno del Palermo Dario Mirri ammette che qualcosa non è andato per il verso giusto finora e risponde alle critiche, sottolineando le difficoltà incontrate dai rosanero:

“Sono stati commessi degli errori a tutti i livelli e stiamo cercando una soluzione. Avendo in rosa giocatori di categorie superiori, probabilmente si devono calare nella realtà della C. Molti di loro non hanno esperienza in terza serie. A parte alcuni, vedi Saraniti. Non abbiamo ancora compreso quale sia il vero Palermo. È la squadra che ha pareggiato in 9 a Catanzaro e impattato con soli 10 uomini di movimento contro il Catania, oppure quella di Bisceglie o della sfida contro la Virtus Francavilla? Per costruire il Palermo non ci vogliono due giorni, ricordiamo che da sei mesi siamo diventati professionisti. Dal 2015 il Catania milita in Lega Pro. I tifosi etnei cosa dovrebbero fare? Ammazzarli?”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***