ACCADDE OGGI: 4 febbraio 2006, pesante vittoria nel periodo della festa di Sant’Agata

0
2037

Mentre a Catania si festeggia Sant’Agata, i rossazzurri piegano l’Atalanta a Bergamo

4 Febbraio 2006. In occasione di uno dei giorni dedicati ai festeggiamenti di Sant’Agata, patrona della città etnea, rossazzurri impegnati nella trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, scontro al vertice della Serie B. Il campo premia l’eccellente prova del Catania di Pasquale Marino che, dopo essere passato in svantaggio al 38′ con Defendi, ha la forza di reagire producendo una rimonta indimenticabile per i tifosi dell’Elefante.

Prima il neo acquisto Mattia Biso deposita in fondo al sacco la palla dell’1-1 al minuto 52. Poi, un quarto d’ora più tardi, l’estremo difensore atalantino Calderoni vede sconsolatamente esultare Mascara per la rete che vale il pesantissimo 1-2. A fine campionato entrambe le squadre staccarono il pass per la Serie A, i bergamaschi chiudendo la stagione al primo posto ed il Catania in seconda posizione, a -3 dall’Atalanta.

VIDEO: i gol rossazzurri contro l’Atalanta

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***