GHIRELLI (Pres. Lega Pro): “Tacopina-Catania, segnale di grande valore. Apertura stadi, proviamoci gradualmente…”

0
1036

Apertura stadi e capitolo Joe Tacopina. Il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli torna sugli argomenti, sottolineando ai microfoni di tuttomercatoweb.com come l’ingresso a breve di Tacopina nel Calcio Catania rappresenti “un segnale di grande valore perché in genere non è facile convincere un imprenditore ad investire da Roma in giù. Il fatto che un manager di questo livello, che ha lavorato sia al nord che nel centro Italia, abbia deciso di approdare al Catania è un segnale che va oltre lo stesso calcio, che apre un orizzonte all’apparato produttivo del sud. Si tratta di una novità che fa bene a tutto il mezzogiorno. Credo che servano novità di questo tenore. E’ senza dubbio una bella sfida e un’iniezione di fiducia per tutti. Sono contento che sia arrivato in una società che può sperare in un futuro solido”.

Per quanto concerne il discorso relativo agli stadi aperti al pubblico, attraverso il quotidiano Avvenire Ghirelli afferma: “Andare allo stadio è un rito, un’abitudine. Quel rito, da un anno è strappato. Ed in più si sono insinuati la paura, l’incertezza, la precarietà, la vulnerabilità e, da un anno, temiamo di stare vicino all’altro. Sarà dura, riaprendo, rivedere subito le curve stracolme. Proviamo insieme a progettare come aprire gradualmente gli stadi, magari il 20-30% della capienza, con la certezza delle misure di distanziamento sociale. Abbiamo l’obbligo di dare un segnale di speranze e di inversione, governo, CTS, istituzioni sportive. Gli stadi favoriscono l’apertura a forme societarie come i turst, spazi fruibili 24 ore per stare insieme con la famiglia o gli amici, anche di chi non è interessato alla partita ma fa dello stadio il luogo dove allenarsi in palestra, andare dal parrucchiere mentre i bambini giocano nello spazio ludico/formativo e poi finita la partita, tutti insieme al ristorante o al bar”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***