VERSO CATANIA – VIRTUS FRANCAVILLA: quando Sarno regalò il primo successo interno ai rossazzurri nel 2019/20

0
137

Tra i precedenti di Catania-Virtus Francavilla, dopo avere focalizzato l’attenzione sull‘ultimo confronto disputato al “Massimino”, andiamo ancora indietro nel tempo ricordando il 2-1 maturato l’1 settembre 2019. Contro i biancazzurri, il Catania allora guidato da Andrea Camplone ottenne il primo successo casalingo del campionato. Francesco Lodi e Vincenzo Sarno rimontarono il gol del vantaggio francavillese.

Mister Camplone proseguì sul solco del 4-3-3 pur dovendo fare i conti con un avversario scorbutico, che scese in campo senza alcun timore reverenziale nei confronti dei rossazzurri. La Virtus realizzò il gol del momentaneo 0-1 dopo un avvio equilibrato: Perez “gelò” il Massimino indirizzando il pallone di testa all’altezza del primo palo. Successivamente il Catania sia affacciò timidamente in area francavillese e pervenne al pareggio per merito di Lodi, il quale trasformò con successo un penalty accordato dal direttore di gara per fallo commesso dal difensore Tiritiello su Welbeck (38′).

Nel secondo tempo gli etnei presero in mano l’iniziativa, provando a dare profondità al proprio gioco. Al 54′ Di Piazza si vide sbarrare la strada dall’uscita del portiere Costa, il quale al 62′ non riuscì a trattenere invece un sinistro di Sarno ben calibrato (2-1). Dopo aver completato la rimonta, il Catania si limitò ad amministrare il risultato mentre la Virtus non riuscì ad organizzare una reazione. Tuttavia, quando ormai stavano scorrendo i titoli di coda del match, Zenuni calciò alto da pochi passi con grande rammarico di parte francavillese. I rossazzurri conquistarono altri tre punti, dando continuità al 3-6 di Avellino.

VIDEO – GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

TABELLINO PARTITA

MARCATORI: 26’pt Perez, 38’pt Lodi (rig.), 18’st Sarno

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Silvestri, Saporetti, Pinto (29’st Marchese); Dall’Oglio (29’st Llama), Lodi, Welbeck; Sarno (40’st Catania), Di Piazza (40’st Curiale), Di Molfetta (20’st Mazzarani).
A disp. di Camplone: Martinez, Biondi, Noce, Mbende, Biagianti, Bucolo, Rossetti.

VIRTUS FRANCAVILLA (4-3-3): Costa; Delvino (35’st Pino), Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti (35’st Puntoriere), Zenuni, Tchetchoua (23’st Mastropietro), Sparandeo (17’st Nunzella); Perez, Vazquez (35’st Baclet).
A disp. di Trocini: De Luca, Sottoriva, Marino, Calcagno, Marozzi.

ARBITRO: Alessandro Di Graci (Como)
Assistenti: Pietro Lattanzi (Milano), Alessandro Maninetti (Lovere)

AMMONITI: Tchetchoua, Saporetti, Delvino, Puntoriere

ESPULSI: Trocini ed un componente dello staff tecnico ospite

NOTE: 6′ di recupero s.t.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***