CALCIO SICILIANO: dopo la vittoria nel derby, il Palermo crolla sotto i colpi di Marotta e compagni

1
740

Dopo giorni di grande entusiasmo per la vittoria nell’atteso derby di Sicilia, il Palermo sprofonda in casa nello scontro diretto con la Juve Stabia. Rosanero sconfitti per 4-2 e che terminano la gara in dieci uomini per l’espulsione di Lucca. Sembra profilarsi un pomeriggio sereno per le aquile, che si portano in vantaggio al 6′ con Luperini. Il Palermo, però deve fare i conti con lo spirito combattivo delle Vespe che non ci stanno a perdere e, anzi, producono una reazione piuttosto veemente portandosi addirittura sull’1-4 tra il primo ed il secondo tempo. Marcatori Berardocco (27′), Fantacci (48′) e l’ex Catania Marotta, autore di una doppietta (67′ e 71′). Nel finale ancora Luperini accorcia le distanze (83′), ma non basta. Brutta sconfitta che fa ripiombare in crisi la formazione rosanero, ora decima in classifica.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. oggi a Palermo non si festeggia’? non mi meraviglio e resto dell’idea che se quel palo di Russotto fosse stata rete Catania-Palermo sarebbe finita con lo stesso risultato di oggi,ma purtroppo nel calcio i se e i ma lasciano il tempo che trovano dobbiamo accettare i verdetti del camp

Comments are closed.