CATANIA – TERAMO: il primo gol abruzzese al “Massimino” profuma di storia

2
186

Il sesto confronto esterno del Teramo contro il Catania sorride agli abruzzesi. La formazione biancorossa, per la prima volta nella sua storia trova la via del gol a Catania, lo fa festeggiando un successo che manda in ecstasy l’ambiente e dà importanti motivazioni per il futuro. Prima rete e primo successo teramano al “Massimino”, dunque. Teramo che ringrazia l’estremo difensore Alessandro Confente per l’autorete che ha permesso alla compagine di Massimo Paci di centrare il quarto risultato utile consecutivo in campionato.

Squadre che sono tornate ad affrontarsi in Sicilia dopo l’ultimo incrocio datato 2 febbraio 1997 (campionato di Serie C2). Confronti ricorrenti tra le due formazioni si ebbero a fine anni Settanta e a metà anni Novanta tra C1 e C2. Il saldo resta favorevole alla formazione rossazzurra, vittoriosa in tre circostanze (1979, 1980 e 1988), mentre le sfide più recenti si erano chiuse sul risultato di 0-0.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

2 COMMENTI

  1. Squadra e allenatore senza parole. Gioco ed idee inesistenti.Condizione atletica inguardabile, La dirigenza cosa fa ? Sta a guardare ?

  2. La prima cosa che deve fare la dirigenza e’ rinnovare il contratto a Martinez e fare mea culpa. Il tecnico non ha nessuna colpa, anzi, con il materiale uomini che ha e gli infortuni sta facendo il massimo, nessuno tocchi Raffaele

Comments are closed.