TURRIS – CATANIA: resiste il tabù campano, unico successo etneo negli anni ’70

0
53

Lo stadio “Amerigo Liguori” riporta alla mente un solo ricordo piacevole per i tifosi rossazzurri. Il 22 giugno di quarantasei anni fa, il Catania allenato da Egizio Rubino festeggiava la promozione in Serie B battendo per 3-0 la Turris: marcatori Claudio CiceriAntonino Fatta e Adelchi Malaman. Poi il Catania non ha più vinto a Torre del Greco. Tre i pareggi, l’ultimo nell’anno di grazia 1999 (1-1 con gol di Pietro Tarantino dal dischetto). Tra le note dolenti risalta la sconfitta patita sul neutro di Avellino in occasione della semifinale di ritorno dei play-off di Serie C2 1996-97 con rete di Giuseppe Antonaccio. Mercoledì è maturata la quarta sconfitta in Campania su otto confronti.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***