VERSO IL DERBY: l’ultimo Catania-Palermo disputato al “Massimino”, era il 2013

0
138
foto Sport Enjoy Project

21 aprile 2013. Fu l’ultimo confronto tra Catania e Palermo allo stadio “Angelo Massimino”. Si giocava in Serie A, 1-1 il risultato finale. Un derby molto atteso alla vigilia con la posta in palio altissima. L’Europa per il Catania, la lotta salvezza per i rosanero accolti da migliaia di cartoncini con la scritta “B” esposti dai tifosi sugli spalti.

Una sfida che si è sbloccata nella ripresa dopo quarantacinque minuti al piccolo trotto, gol di Barrientos. Palermo alle corde e con un piede e mezzo in Serie B, invece il Catania in quel momento volava verso un posto in Europa. E invece le sorti dell’incontro si sono capovolte nei minuti di recupero. Una partita praticamente finita è stata riaperta da un fallo inutile di Bellusci che non solo ha allungato il tempo di recupero, ma ha anche dato al Palermo la possibilità di battere la punizione. Sugli sviluppi della stessa, Ilicic sigla il suo quarto gol di fila. Ne nasce una rissa con i giocatori a darsele di santa ragione e i più volenterosi a cercare di fare da pacieri. Andujar viene espulso dall’arbitro Mazzoleni dopo avere colpito Barreto. La stagione si concluderà con il Catania ottavo classificato ed il Palermo retrocesso. Curiosità: sedeva sulla panchina rosanero Giuseppe Sannino, che allenò successivamente anche il Catania (2014/15).

VIDEO: il gol di Barrientos visto dalla Tribuna B

VIDEO: l’espulsione di Andujar

TABELLINO PARTITA

Reti: 24′ st Barrientos, 50′ st Ilicic

Catania (4-3-3): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese 6; Izco (45′ pt Biagianti), Lodi, Almiron (12′ st Castro); Barrientos, Bergessio, Gomez. In panchina: Frison, Potenza, Rolin, Keko, Salifu, Cani, Capuano, Messina, Doukara. Allenatore: Maran.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz (28′ st Arevalo Rios), Von Bergen, Aronica; Morganella, Barreto, Donati, Kurtic (33′ st Hernandez), Dossena; Ilicic, Boselli (11′ st Dybala). In panchina: Benussi, Viola, Anselmo, Fabbrini, Faurlin, Nelson, Garcia, Brichetto, Formica. Allenatore: Sannino.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.

Espulsi: 50′ Andujar.

Ammoniti: Aronica, Dossena, Munoz, Spolli, Bellusci.

Note: Giornata nuvolosa, terreno in discrete condizioni. Spettatori: 20 mila circa.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***