AGENZIA DELLE ENTRATE: proposta riduzione debito Catania a meno di 6 milioni

0
950
Catania Calcio, Torre del Grifo Village

L’Agenzia delle Entrate in queste ore ha elaborato la sua proposta di riduzione del monte debitorio del Calcio Catania a 5,7 milioni (a fronte di oltre 12 milioni) dilazionati in 10 anni – il Catania chiedeva una riduzione a 5,3 in 20 anni – rispettando i termini di tempo (il 15 aprile) richiesti dal club di via Magenta, con la “copertura” di un’ipoteca sull’impianto sportivo di Torre del Grifo, struttura che è già a garanzia del prestito stipulato col Credito sportivo per la sua realizzazione. Queste le ultime informazioni raccolte dalla redazione di Antenna Uno Notizie. Di fatto il debito con l’Agenzia sarebbe stato sensibilmente ridotto, praticamente dimezzato. Si prevedono ore bollenti sotto l’Etna, si riuniranno a Torre del Grifo società e gruppo Tacopina. Il Comune di Mascalucia dovrebbe accelerare insieme al Catania nel chiudere la pratica con i relativi passaggi formali.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***