SERIE C: anche Cosenza e Pescara tornano all’inferno

0
207

Il prossimo campionato di Serie C vedrà ai nastri di partenza Virtus Entella, Pescara, Reggiana e Cosenza. Lo hanno stabilito i verdetti relativi alla zona retrocessione nel campionato cadetto. Fanno festa per la permanenza in B, invece, l’Ascoli degli ex rossazzurri Andrea Sottil e Ciro Polito ed il Pordenone in cui milita Kevin Biondi, che ha piegato la resistenza del Cosenza per 2-0 nello scontro diretto disputato a Lignano Sabbiadoro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***