CALCIO IN PROVINCIA: pari Acireale e Biancavilla, cade il Paternò. Giarre e Siracusa si giocheranno la D

0
141

Finestra riservata alle compagini della provincia di Catania impegnate nelle categorie inferiori. In Serie D, pareggio amaro per l’Acireale in casa contro il Dattilo. De Felice porta in vantaggio i granata (28′), nel finale l’ex di turno Manfrè firma l’1-1 della beffa che certifica i soliti limiti caratteriale degli acesi. Acireale che non festeggia nel migliore dei modi i 75 anni di vita riabbracciando il proprio pubblico. Stesso risultato nella partita Biancavilla-Santa Maria Cilento. Davanti a circa 200 spettatori, G. Romano sblocca il risultato in favore degli ospiti (48′). Sempre durante la seconda frazione arriva il pari biancavillese su autorete di De Gregorio. Il già salvo Paternò, invece, cade sul campo del Rotonda per 1-0. Match intenso e ko immeritato per i generosi paternesi, andati sotto 10′ dopo il fischio d’inizio con Ceesay.

Per quanto riguarda il torneo di Eccellenza girone B, Giarre e Siracusa si affronteranno in finale playoff per stabilire chi andrà in Serie D. Entrambi si sono infatti rispettivamente imposte al cospetto di Enna e Aci Sant’Antonio per 2-0. Urso (45′) e Cocimano (89′) a segno per il Giarre a Trapani; Selvaggio (22′) e Grasso (32′) per il Siracusa a Enna. Curiosità: il Siracusa ha ottenuto il quarto successo stagionale contro l’Aci Sant’Antonio fra Coppa Italia, campionato e quadrangolare playoff.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***