GIOVANILI CATANIA: l’Under 17 di Russo accede ai quarti di finale del campionato

0
390
foto calciocatania.it

Nota stampa Calcio Catania

Il Catania Under 17 s’impone per 2-1 sul campo della Paganese e centra la sesta vittoria in altrettante gare; la marcia in vetta a punteggio pieno vale già la certezza della qualificazione ai quarti di finale del campionato, con due turni d’anticipo rispetto alla conclusione del girone eliminatorio. L’ennesima prova brillante del gruppo sapientemente guidato da Orazio Russo vale un successo ampiamente meritato. In avvio, Maltese ruba palla sulla trequarti e di destro trafigge il portiere campano, che al 22° compie un’autentica prodezza parando in due tempi il rigore concesso per un fallo ai danni di Al Sein e calciato da Russi. Poco dopo, l’arbitro decreta il secondo penalty del match punendo Caramanno per il contatto con Perlingieri: Campanile trasforma e ristabilisce la parità. Nella ripresa, continuo assalto etneo e Rendina protagonista. Proprio al 90°, gli etnei esultano: angolo di Giannone, “torre” di Russo e il sinistro vincente di Gabriele Scaletta s’insacca sotto la traversa.

Campionato Under 17 Serie C- Stagione sportiva 2020/21
Girone 7 – Ottava giornata
Mercoledì 9 giugno – Stadio “Giuseppe Piccolo” – Cercola (Napoli)

Paganese-Catania 1-2
Reti: pt 1° Maltese, 23° Campanile (P) su rigore; st 45° Scaletta.

Paganese – Rendina; Boemio (21°st Parisi), Semonella (26°st Saviano), Accetta, Mosca, Di Maio (34°st Terracciano), Massa (34°st Reita), Amato (34°st Baratto), Campanile, Salerno (26°st Porzio), Perlingieri. A disposizione: Esposito; Sorrentino, Iannuale. Allenatore: Matrecano.

Catania – Borriello; Napoli, Scaletta, Giannone, Patanè (26°st Cannavò), Caramanno, Nicolosi (1°st Napolitano), Biondi (26°st Di Pietro), Maltese (1°st Tropea), Russi (1°st Russo), Al Sein (37°st Cugnata). A disposizione: Passanisi; Rogazione, Pisasale. Allenatore: Russo.

Arbitro: Nicola Valcaccia (Castellammare di Stabia).
Assistenti: Tommaso Martinelli (Castellammare di Stabia) e Gianluca Ceriello (Nola).
Ammoniti: Boemio (P); Caramanno e Patanè (C).
Tempi di recupero: pt 1′; st 3′.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***