P/A: Covisoc, la documentazione del Catania è in regola. Prossima tappa il 28 giugno ai fini dell’iscrizione

0
1514

Tra i vari adempimenti necessari ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato, spiccava quella relativa all’Indicatore di Patrimonializzazione (PA), che andava depositato alla Co.Vi.So.C entro il 31 maggio. Il Catania, da questo punto di vista, ha presentato la documentazione alla scadenza e non scatterà alcun illecito disciplinare a riguardo. Non essendo stato ravvisato il mancato rispetto dell’indicatore di Patrimonializzazione nella misura minima di 0,10 unità di Patrimonio per ogni unità di Attivo, la Co.Vi.So.C. non ha mosso alcuna contestazione. Adesso il Catania dovrà concentrarsi sul 28 giugno, termine ultimo per presentare l’incartamento decisivo ai fini dell’iscrizione al campionato 2021/2022. Servirà un esborso complessivo di circa 2.5 milioni di euro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Face