ACCADDE OGGI: 20 luglio 2010, addio all’ex Catania Gianni Prevosti

0
256
Catania Calcio

20 luglio 2010. Esattamente undici anni fa ci lasciava Giovanni Prevosti, detto Gianni. Nato a Brescia nel 1922, Prevosti morì all’età di 88 anni. Fu anche una vecchia conoscenza dei tifosi del Catania. Da calciatore, ricoprendo il ruolo di ala, indossò la casacca rossazzurra dal 1947 al 1950 totalizzando 19 gol, una settantina di presenze in tre stagioni (campionati di C e B) e contribuendo alla vittoria del campionato di terza serie nel ’49. Promozione ottenuta con l’ingegnere Giuseppe Barreca alla presidenza ed a seguito del declassamento dell’Avellino all’ultimo posto in classifica per illecito sportivo. In Sicilia Prevosti militò anche tra le file di Palazzolo, Brescia, Lecce, Enna, Matera, Acireale e Paternò.

Da allenatore ha guidato la Polisportiva Paternò in Prima Categoria, è stato promosso in Serie D con la Massiminiana ed ha lavorato in qualità di vice di Luigi Valsecchi al Catania. Nel 1974 esordì sulla panchina della Libertas Nesima; un anno dopo passa alla Jolly Catania Femminile: nel 1977 vince l’Interregionale, laureandosi campione d’Italia di categoria. In Serie A diventa direttore tecnico al fianco di Saro Coci; così vince lo scudetto femminile.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***