ACCADDE OGGI: 28 luglio 1953, spareggio amaro per il Catania ma appuntamento promozione solo rinviato

0
804
Catania stemma

Stagione 1952-53, il Catania allenato da Fioravante Baldi non riesce a staccare il pass per la Serie A il 28 luglio 1953. Terminato il campionato al secondo posto, a pari merito con il Legnano (quota 41 punti) si rende necessaria la disputa di uno spareggio sul neutro di Firenze. Tantissimi tifosi catanesi raggiungono l’impianto sportivo fiorentino per sostenere i propri beniamini, ma il verdetto del campo sancisce il successo della formazione lombarda per 4-1.

Il match si decide praticamente nel giro di 12 minuti: Manzardo, Palmer, Mion e ancora Palmer vanno a segno tra il 29’ e 41’. Nella ripresa il Catania reagisce ma trova la via del gol soltanto al minuto 74 con l’attaccante romano Sergio Quoiani. Rete che non basta agli etnei. L’appuntamento con la promozione in Serie A per il Catania è comunque rinviato all’anno successivo con Piero Andreoli in panchina.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***