CURIOSITA’: Catania bestia nera per il palermitano D’Agostino

0
187

Da calciatore ha incontrato il Catania 13 volte tra Serie B, Coppa Italia e Serie A (soprattutto) dando vita a confronti spesso interessanti. Sabato Gaetano D’Agostino ha affrontato i rossazzurri nel contesto di una sfida dal sapore particolare, in quanto palermitano ed ex centrocampista cresciuto nelle giovanili del Palermo. Per lui si è trattato del terzo confronto ufficiale in qualità di allenatore contro il Catania. La prima volta, il 17 settembre 2017, sedeva sulla panchina della Virtus Francavilla ed il risultato premiò l’Elefante con il risultato di 0-3 a Brindisi in campionato: Lodi (rigore al 40′), Russotto (65′) e Djordjevic (94′) entrarono nel tabellino dei marcatori. Era il match d’andata. In quello di ritorno, invece, i rossazzurri faticarono non poco ma riuscirono ugualmente ad imporsi al “Massimino”: decisiva la realizzazione di Tedeschi a pochi istanti dal fischio d’inizio (1-0). Sabato, altro successo catanese, stavolta in quel di Vibo Valentia, campo storicamente tabù per il Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***