ACCADDE OGGI (Video): 18 settembre 2011, prima vittoria del Catania targato Montella

0
1265

18 settembre 2011. Primo successo in Serie A per il Catania di Vincenzo Montella, avversario il Cesena allo stadio “Angelo Massimino” per la terza giornata. Fischi per l’ex Catania Marco Giampaolo. Applaudito a scena aperta, invece, ‘Malaka’ Martinez che torna alle falde dell’Etna da avversario. Decisivo un rigore trasformato da Maxi Lopez allo scadere della prima frazione di gioco.

La partita sin dai primi minuti si gioca a ritmi molto bassi a causa anche del caldo che si fa sentire al Massimino. Al 37′ Sciacca lascia il campo a Delvecchio ed è proprio l’ex giocatore della Sampdoria a subire una trattenuta in area da Parolo che per Gervasoni è da calcio di rigore. Nel recupero del primo tempo, quindi, Maxi Lopez rompe il sostanziale equilibrio battendo Ravaglia che tocca il pallone senza respingerlo. Nella ripresa la voglia di giungere al pareggio da parte del Cesena porta soltando il Catania ad avere più spazio per ripartire. Giampaolo prova ad inserire Martinez e Bogdani ma il risultato non cambia. Vittoria fondamentale e meritata per la squadra rossazzurra, al cospetto di un Cesena che fa ben poco per impensierire la difesa etnea. Montella comincia a porre le basi per lo sviluppo del “piccolo Barcelona”.

Tabellino partita

CATANIA (4-3-3): Andujar; Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez; Sciacca (37′ Delvecchio), Lodi, Biagianti; Gomez (87′ Catellani), Maxi Lopez, Barrientos (63′ Ricchiuti). A disp.: 30 Campagnolo, 33 Capuano, 8 Ledesma, 25 Bergessio. All: Montella.

CESENA (4-3-3): Ravaglia; Comotto, Von Bergen, Rossi, Lauro; Candreva, Guana (62′ Colucci), Parolo; Eder, Mutu (78′ Martinez), Ghezzal (58′ Bogdani). A disp.: 27 Calderoni, 77 Ceccarelli, 2 Rodriguez, 15 Martinho. All: Giampaolo.

ARBITRO: Gervasoni di Mantova.

RETI: 45′ Maxi Lopez (rig.).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***