ACCADDE OGGI: 22 settembre 2010, Silvestre e Maxi Lopez lanciano il Catania

0
1206

22 settembre 2010. E’ il Catania dei dieci argentini tra campo e panchina la prima squadra a battere il Cesena, capolista in Serie A dopo le prime tre giornate nella stagione 2010/11. Silvestre firma il gol dell’1-0, Maxi Lopez si sblocca e trova il raddoppio nella ripresa.

Pronti, via e il canovaccio del match è subito chiaro: il Catania attende per i primi minuti, studiando l’avversario che fa uno sterile possesso-palla. Poi l’iniziativa la prende la squadra rossazzurra che schiera per la prima volta dal 1′ Gomez. Antonioli deve salvare su una sua conclusione già al 10′. I centrocampisti romagnoli sono in difficoltà con Parolo, Colucci e Appiah mentre il brio tutto sudamericano del Catania ha la meglio. Il primo gol subito in campionato dal Cesena arriva al 23′: i romagnoli sono troppo fallosi e concedono al piede di Mascara troppe punizioni. Su una di questa spiove una palla in area e Silvestre sbuca in mischia battendo di testa Antonioli. Il primo tempo è dominato dal gioco di prima degli etnei. Il 2-0 arriva invece al 13′ della ripresa. Si sblocca Maxi Lopez che riceve un assist da Ledesma e batte Antonioli solo davanti alla porta. Al 32′ ancora l’attaccante argentino inventa un assist per Mascara, ma il capitano del Catania manda al palla di un soffio a lato con un destro a giro. I romagnoli faticano ad impensierire la squadra di Giampaolo che si porta nella parte nobile della classifica dando seguito ai preziosi risultati ottenuti al cospetto di Parma (2-1 al “Massimino”) e Milan (1-1 a “San Siro”).

Tabellino partita

Catania (4-1-4-1): Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano (23′ st Alvarez); Ledesma; Carboni, Biagianti, Gomez (32′ st Izco), Mascara (44′ st Antenucci); Maxi Lopez. A disp.: Campagnolo, Izco, Morimoto, Ricchiuti, Terlizzi. All.: Giampaolo.

Cesena (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli (19′ st Lauro), Pellegrino, Von Bergen, Nagatomo, Appiah, Colucci, Parolo (19′ st Malonga), Schelotto, Bogdani, Giaccherini (38′ st Ighalo). A disp.: Cavalieri, Caserta, Benalouane, Tachtsidis. All.: Ficcadenti

Arbitro: De Marco di Chiavari

Marcatori: 23′ pt Silvestre, 13′ st Maxi Lopez

Ammoniti: Colucci, Biagianti, Ceccarelli, Maxi Lopez e Spolli per gioco scorretto

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***