EX ROSSAZZURRI – Zenga: “Catania, che errore. Andai via per soldi…”

0
3341

Walter Zenga ribadisce ancora una volta di essere rammaricato per avere lasciato nel 2009 il Catania, preferendo accettare la proposta del Palermo. L’ex tecnico rossazzurro ne parla in un’intervista concessa al Corriere della Sera: “Troppi addii burrascosi? Sì, ho sbagliato almeno due volte, come allenatore: quella volta che me ne sono andato dal Catania e quando ho detto addio alla Stella Rossa di Belgrado. E perché l’ho fatto? Per soldi. Maledetti soldi. Ho scelto di rompere con delle squadre perché dall’altra parte mi offrivano di più, ma oggi riconosco che ho sbagliato. Avrei dovuto restare, maturare, crescere, magari sbagliare anche, come allenatore e come uomo”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***