STATISTICHE: da Biondi a Ceccarelli, le date del digiuno degli esterni d’attacco rossazzurri

0
123

Gli esterni ricoprono un ruolo fondamentale nello scacchiere tattico di mister Francesco Baldini. Per quanto concerne il reparto offensivo, da parte loro il tecnico di Massa si aspetta anche e soprattutto i gol. Vedremo se lunedì qualcuno riuscirà a sbloccarsi, contribuendo a risollevare le sorti di un Catania attualmente in difficoltà.

Kevin Biondi, tornato alle pendici dell’Etna in prestito via Pordenone, ha segnato per l’ultima volta il 23 settembre 2020. Un anno fa, quindi: rete splendida in Coppa Italia contro il Notaresco, a sorpresa vittorioso al “Massimino” ribaltando il risultato (1-2 finale). L’11 aprile scorso, invece, Andrea Russotto mise a segno il suo ultimo gol finora, in occasione del rotondo 5-2 inflitto al Potenza a Catania. Simone Russini non entra nel tabellino dei marcatori dal 31 marzo, nella vittoria per 2-1 del Cesena al cospetto del Gubbio. Fu proprio lui a realizzare la marcatura decisiva dell’incontro.

I rossazzurri aspettano con ansia anche le reti di Antonio Piccolo, a secco dal lontano 17 gennaio e autore del secondo gol catanese nel 2-1 casalingo contro il Foggia. L’ultima realizzazione di Tommaso Ceccarelli risale al 18 aprile, partecipando al festival del gol della Feralpisalò contro il malcapitato Carpi in cui militava Luca Ercolani, attuale compagno di squadra (6-1). La giovane promessa Gabriel Bianco, infine, il 7 luglio 2021 mise a segno una doppietta da calciatore del FC Messina ai danni dell’Acireale (2-1, playoff Serie D).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***