CATANIA: chiude la sede dello storico Club Barriera Battiati

0
2025

Dalle parole del suo Presidente, Tino Cannavò, si apprende che chiude la sede dello storico Club di tifosi Barriera Battiati. Riportiamo di seguito il post sui social:

“Il 31 ottobre 2021 dopo quasi 18 anni di attività, con grande rammarico la nostra storica sede chiude definitivamente, le motivazioni sono tante ma ne vogliamo dire solamente due, i costi esosi di gestione e la pessima gestione della proprietà che attualmente è in seno al Calcio Catania, il nostro amore per i colori rossazzurri non cesseranno mai, infatti saremo sempre presenti sugli spalti della nostra seconda casa, lo Stadio “Angelo Massimino”, non lasceremo mai da soli questi ragazzi che nonostante tutto e tutti stanno mettendo anima e corpo per non sfigurare e non rendere meno la dignità personale e della nostra amata maglia”.

Purtroppo anche l’emergenza Covid ci ha indotto a questa nostra triste scelta, per noi tutti, per la gente del quartiere, per la gente di Catania eravamo un punto di riferimento, un punto di ritrovo. Tante sono state le attività svolte, le tante trasferte organizzare, le manifestazione “Catania D’Amare” e “Catania ama Catania”, tantissimi i rossazzurri che hanno fatto visita al nostro club, come non ricordare il fantastico giro con la “Lapa” di Davide Baiocco, le dirette con Rai 2 con la trasmissione condotta dalla mitica Simona Ventura, le dirette con gli amici di Telecolor con la trasmissione “Corner” a cui diciamo il nostro grazie, gli interventi su “Salastampa” su Antenna Sicilia prima e Sicrapress ora, tutte le TV locali a cui diciamo il nostro grazie”.

“Tantissime sono state le soddisfazioni che ci hanno reso felici e orgogliosi di questo nostro lungo percorso durato 18 anni, ne sentiremo tanto anche noi la mancanza, non sappiamo bene se riusciremo ad aprire una nuova sede, chissà, ma ci congediamo adesso con un caloroso saluto a tutto il popolo rossazzurro con un sentito grazie, grazie a tutti, grazie al Calcio Catania per questi anni che tra alti e bassi ci ha fatto vivere momenti indimenticabili”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***