CLASSIFICA ASSIST: in quattro all’inseguimento di Ceccarelli

0
281
foto calciocatania.it

Analizzando le statistiche del girone meridionale di Serie C notiamo come il Catania possieda il terzo miglior attacco del torneo (a pari merito con Monopoli e Palermo) con 11 centri in 8 gare. La grande propensione offensiva ed i tentativi di imporre il proprio gioco, voluti fortemente da mister Baldini, hanno fatto sì che l’Elefante abbia mandato in rete 4 marcatori diversi con 5 differenti assistman. In particolar modo a svettare in cima alla classifica dei passaggi vincenti troviamo Tommaso Ceccarelli che ha già servito 2 assist in questa stagione. Curiosamente l’ex Feralpisalò è stato determinante nelle prime marcature di entrambi i centravanti etnei, fornendo l’assist decisivo per l’1-0 di Sipos contro la Fidelis Andria e pennellando sulla testa di Moro il calcio d’angolo del momentaneo 1-1 contro il Bari.

Dietro all’ala ventinovenne troviamo una stuola di giocatori appaiati a quota uno. Il primo tra questi è proprio Luca Moro che domenica scorsa ha fornito a Russini il pallone del 2-0. Sempre contro la Juve Stabia sia Greco che Russini sono riusciti ad innescare il numero 24 che, con freddezza ed un pizzico di fortuna, ha siglato la seconda doppietta in campionato e consegnato altri tre punti al club di Via Magenta. Chiude la speciale classifica degli assist Alessandro Provenzano che contro la Turris, seppur involontariamente, ha consegnato sempre a Moro la sfera dell’iniziale vantaggio etneo. Le altre 5 reti siglate dal Catania in campionato sono giunte o direttamente da palla inattiva (2 rigori ed 1 calcio di punizione) o tramite errori avversari ed azioni convulse in area.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***