LA SICILIA – Palma (consigliere Sigi): “Voglio restare ottimista, io farò come sempre la mia parte”

0
2714
Torre del Grifo Village, Centro Sportivo Catania

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Oggi è una giornata importante per il Catania che deve raggiungere la somma necessaria di circa 500mila euro per evitare ulteriori penalizzazioni in classifica dopo quella già preannunciata di due punti. Giovanni Palma, consigliere del CdA della Sigi, spera che le cose vadano per il meglio: “Voglio restare ottimista e mi auguro che quei soci della Sigi che sono in condizione di salvare il Catania, contribuiscano oggi per mettere assieme la somma necessaria per il pagamento degli stipendi e rispettare le altre scadenze federali. Ormai siamo giunto al dentro o fuori, ma sarebbe davvero un peccato non far fronte agli impegni presi soprattutto in questo momento che la squadra sta ottenendo risultati importanti in chiave futura. Io farò come sempre la mia parte essendo un tifoso rossazzurro da sempre. Sono nato nel quartiere di Cibali e fin da piccolo andavo ogni domenica allo stadio con mio padre. Credo che basti a comprendere il mio stato d’animo”.

===>>> NICOLOSI: “Pagata solo una mensilità. Io avanti solo con alcuni soci, perchè no? Torre del Grifo da costo diventerà ricavo. Tacopina…”

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***