PRIMAVERA – Mister Russo: “I ragazzi sono stati bravi, ma devono crescere sul piano dell’attenzione”

0
175
foto calciocatania.it

Nota stampa Calcio Catania

L’allenatore Orazio Russo commenta la gara vinta dalla Primavera rossazzurra sul campo del Bari, evidenziando gli aspetti positivi e i margini di miglioramento: “Nel primo tempo abbiamo offerto una prestazione di notevole livello ma deve farci riflettere il gran numero di occasioni da rete sprecate: è lì che dobbiamo migliorare, servono cinismo e precisione nei momenti culminanti. I ragazzi sono stati bravi, hanno giocato, creato e poi saputo soffrire quando il Bari, sotto di un gol, ha schierato quattro attaccanti. Dobbiamo crescere sotto l’aspetto dell’intensità e in particolare sul piano dell’attenzione, che ci consentirà di ridurre drasticamente la quantità di errori: è un fattore decisivo, anche perché molti dei nostri ragazzi stanno vivendo le prime esperienze in Primavera. Per tanti, questa è stata la prima trasferta: qualora riuscissero a ridurre al minimo i tempi di adattamento al nuovo campionato, ne ricaverebbero certamente un vantaggio fondamentale, anche alla luce delle qualità che mettono in campo. In sintesi, è giusto dare atto a tutti di aver disputato una buona partita ma l’esaltazione in base al risultato non appartiene alla nostra cultura del lavoro e siamo consapevoli, tutti, di dover dare e fare sempre di più”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***