SERIE C: l’Avellino rialza la testa, Mbende contribuisce al ko del Messina

0
363

Sono stati giocati due anticipi relativi all’ottava giornata del girone C di Serie C. L’Avellino del riconfermato tecnico Braglia ha la meglio di misura sulla Virtus Francavilla. Al “Partenio-Lombardi” decide il calcio di rigore trasformato da Gagliano al 30′. Continua, invece, la crisi dell’ACR Messina che resta a mani vuote anche al cospetto del Monterosi Tuscia. In terra peloritana gli ospiti s’impongono con il risultato di 3-1. Costantino porta in vantaggio i laziali (33′), Adorante consente ai padroni di casa di pareggiare i conti (42′) ma ci pensano Polidori (56′) e l’ex Catania Mbende (75′) a condannare la formazione allenata da Sullo alla quinta sconfitta in questo campionato.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***