ACCADDE OGGI: 10 dicembre 2006, Udinese ko. Spinesi alimenta i sogni Champions del Catania

0
1074
Gionatha Spinesi

10 dicembre 2006. Il sogno Champions League del Catania di Pasquale Marino può continuare. E’ questo il verdetto del “Massimino” dopo il successo dei rossazzurri sull’Udinese che vale il momentaneo quarto posto solitario in Serie A.

A decidere una partita bella ed equilibrata è un colpo di testa del bomber Gionatha Spinesi al 23’ del primo tempo. Nella circostanza cross di Colucci, Zenoni non si accorge della presenza in area di Spinesi che di testa mette alle spalle di Paoletti. Ottavo gol stagionale per l’attaccante pisano e terza vittoria consecutiva casalinga per la squadra dell’Elefante davanti ad oltre 18mila spettatori.

Curiosità: in campo – tra gli altri – Armando Pantanelli, attuale preparatore dei portieri rossazzurri, e Mariano Izco, tornato anch’egli alle pendici dell’Etna.

TABELLINO PARTITA

CATANIA (4-3-3): Pantanelli; Silvestri, Sottil, Stovini, Lucenti; Baiocco, Edusei, Caserta;
Colucci (40′ st Millesi), Spinesi, Del Core (28′ st Izco). In panchina: Polito, Sardo, Falsini, Minelli, Corona. Allenatore: Marino

UDINESE (4-4-2): Paoletti; Zenoni, Zapata, Natali, Felipe (27′ st Dossena); De Martino (27′ st Barreto), Pinzi, Obodo, Muntari; Di Natale, Iaquinta. In panchina: Murriero, Coda, D’Agostino, Eremenko, Gerardi, Barreto. Allenatore: Galeone

ARBITRO: Damato di Barletta

RETE: 23′ pt Spinesi

NOTE: giornata di sole, terreno in discrete condizioni

Ammoniti: Pinzi, Spinesi, Iaquinta

Angoli: 8-5 per l’Udinese

Recupero: 3′ pt, 4′ st.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***