FALLIMENTO CATANIA: nominati tre curatori, un mese di tempo per impugnare la sentenza

0
3270

Secondo quanto riporta il quotidiano Repubblica, a seguito del fallimento del Calcio Catania SpA resta valida la carta dell’esercizio provvisorio dell’impresa, nominando tre curatori: i dottori commercialisti Giucastro e D’Arrigo, già componenti del collegio di CTU nominato dal Tribunale fallimentare, e l’avvocato Basile. Adesso sarà compito dei curatori individuare le disponibilità economiche necessarie per portare a termine la stagione sportiva 2021/22. Il Calcio Catania ha 30 giorni per impugnare la sentenza di fallimento, con reclamo alla corte d’Appello.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***