SIMONETTI: Baldini ritrova il duttile centrocampista che “studia” da nuovo Florenzi

0
962
foto calciocatania.it

Con l’innesto di Pier Luigi Simonetti il Catania continua a sposare la “linea verde” che prevede l’inserimento di altri giovani in squadra in sostituzione dei partenti. La compagine etnea si è assicurata il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista proveniente dal Piacenza, aggiungendo ulteriori forze fresche in termini qualitativi e quantitativi.

Cresciuto nelle giovanili della Roma, Simonetti ha militato nel Piacenza da settembre 2020 a gennaio 2022 totalizzando complessivamente 46 presenze in gare ufficiali impreziosite da 3 gol. Si accasa a Catania dopo aver ottenuto lo svincolo dalla società emiliana lo scorso 19 gennaio. Alle pendici dell’Etna il centrocampista di scuola giallorossa ritrova mister Francesco Baldini e gli ex compagni di squadra capitolini Freddi Greco e Riccardo Cataldi, con i quali formò il centrocampo titolare della Roma campione d’Italia Under 17 nella stagione 2017-18.

Alto 180 cm, Simonetti viene descritto come un duttile centrocampista in grado di ricoprire sia il ruolo di interno che di esterno destro e all’occorrenza quello di terzino destro, mentre nelle giovanili della Roma veniva impiegato dai tecnici Francesco Baldini e Alberto De Rossi come mezzala sinistra. I riferimenti calcistici del neo rossazzurro sono Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi, giocatore quest’ultimo che ricorda per caratteristiche tecniche e duttilità tattica. Simonetti andrà ad occupare lo slot lasciato libero a centrocampo da Maldonado dopo il trasferimento di quest’ultimo al Catanzaro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***