VERSO TURRIS-CATANIA: Lorenzini scalpita, gara speciale per lui

0
351
foto calciocatania.it

Dopo le poco felici prestazioni contro Catanzaro ed Andria, Domenica (sempre alle 14:30) il Catania affronterà allo stadio “Amerigo Liguori” la Turris. Considerando il differente stato di forma delle due squadre ed il notevole distacco in classifica (con i torresi saldamente al 5º posto con 39 punti), la sfida contro i corallini sarà ricca di insidie ed ostacoli, dunque per provare ad uscire indenni dall’arena campana occorrerà ammirare lo stesso Elefante osservato al “San Nicola”, concentrato, determinato e sempre sul pezzo per tutti i novanta minuti di gioco.

Per la gara di Torre del Greco gli etnei potranno contare anche sul grande ex Filippo Lorenzini. Durante la sessione di calciomercato appena conclusa, il calciatore toscano si è trasferito alle pendici dell’Etna proprio dalla Turris, abbandonando una delle grandi rivelazioni di questo campionato per sposare la causa rossazzurra. Come dichiarato qualche giorno fa ai microfoni di Telecolor, il classe ’95 ha già le idee chiare in vista del match: “Sentirò un po’ la partita perché quando giochi contro la tua ex squadra dai sempre qualcosa in più…ma non è indispensabile che io giochi. Mi farebbe piacere giocare ma l’importante è che la squadra faccia punti a prescindere da chi andrà in campo”.

In effetti il legame instaurato tra Lorenzini e la Turris è stato molto intenso e caratterizzato dal grande rispetto reciproco, frutto di 52 presenze ed 1 rete (siglata il 27 Febbraio 2021 contro la Casertana) totalizzate nell’arco di una stagione e mezza. Difficilmente la società campana si sarebbe privata del centrale difensivo, ma fondamentale è stata proprio la volontà del numero 26 di trasferirsi al Catania, ritrovando anche mister Baldini, suo mentore ai tempi della Lucchese, del Sestri Levante e delle giovanili del Bologna. Dopo l’esordio agrodolce in casa della Fidelis Andria, Lorenzini sarà a completa disposizione anche per la trasferta di Torre del Greco, affrontando una parte importante del proprio passato ma cercando in tutti i modi di conquistare punti preziosi per la salvezza del Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***