PENALIZZAZIONE: ricorso Procura federale contro il -2 al Catania, richiedendo una sanzione più dura

4
4476
Figc

Lo scorso 15 febbraio il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Carlo Sica ha sanzionato con due punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva il Catania. Motivo da ricercare nel deferimento su segnalazione della Co.Vi.So.C. avvenuto in relazione al mancato pagamento, entro lo scorso 18 ottobre, degli emolumenti di luglio e agosto 2021 e per il mancato pagamento a diversi tesserati della mensilità di giugno 2021. In casa rossazzurra si temeva una penalizzazione di 4 punti, ma il Tribunale ha ritenuto opportuno optare per il -2. Vicenda che non si conclude qui, la Procura federale non ci sta ed ha assunto la decisione di opporsi al procedimento, ricorrendo alla Corte Sportiva d’Appello perchè non ritiene congrua la sanzione. La richiesta è di infliggere al Catania una penalizzazione di quattro punti, ma i legali rappresentanti della società rossazzurra sono pronti anche stavolta a far valere le ragioni del club.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

4 COMMENTI

  1. Pulvirenti maledetto che c**** aspetti a fare i nomi e i cognomi dei collusi e venduti! Fai saltare tutto. Basta…

Comments are closed.