ACCADDE OGGI: 5 maggio 2013, triplo Bergessio ed il Catania vola

0
1922

5 maggio 2013. Gioisce mister Rolando Maran sulla panchina del Catania guidando i rossazzuri verso una stagione straordinaria, la migliore da quando, nel 2006, gli etnei tornarono in Serie A. Straripante vittoria allo stadio “Angelo Massimino” grazie alla tripletta dell’incontenibile attaccante argentino Gonzalo Bergessio contro un modesto Siena, sempre più vicino all’aritmetica retrocessione nel campionato cadetto. Catania, invece, a ridosso della zona Europa League che continua a dare spettacolo e regalare emozioni ai suoi tifosi.

Il Catania parte subito fortissimo con uno scatenato Bergessio che impegna all’11’ Pegolo. Il bomber etneo fa le prove generali per il suo personale show del gol che inizia tre minuti dopo: l’argentino sfrutta l’assist sublime di Castro e va a segno con un sinistro chirurgico. I toscani incassano il colpo ma non riescono a reagire, la manovra senese è lenta e inefficace. La situazione si complica ulteriormente per i bianconeri al 43’ con l’espulsione di Felipe per rosso diretto. Secondo tempo in crescendo per il Catania, trascinato da uno strepitoso Bergessio. Bastano solo sei minuti al centravanti argentino per raddoppiare, girando in rete di sinistro un cross di Izco. I toscani arrancano a ogni affondo etneo e crollano definitivamente sul 3-0 che matura al 26’. Il tandem argentino Barrientos-Bergessio fa faville: cross perfetto dalla destra che il numero 9 sfrutta con un tocco preciso a scavalcare Pegolo.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***