ACCADDE OGGI: 9 maggio 1999, il Catania festeggia la matematica promozione in C1

0
2025

9 maggio 1999. Guidato da Piero Cucchi, il Catania è matematicamente promosso in terza serie dopo aver vissuto una stagione entusiasmante nel duello con il Messina, vinto grazie al cuore ed al talento di calciatori-simbolo come l’esterno Umberto Brutto, il portiere Ciccio Bifera, i difensori Alessandro Furlanetto, Gennaro Monaco, Sandro Cicchetti e Nino Di Dio; i centrocampisti Igor Marziano, Pietro Tarantino e Dino Di Julio; gli attaccanti Francesco Passiatore, Roberto Manca e Luca Lugnan.

La partita pareggiata 1-1 contro la Juveterranova Gela sancisce l’aritmetica promozione del Catania in Serie C1. Un Catania pimpante e determinato fin quando ha trovato il gol del vantaggio. La Juveterranova, attenta a non farsi travolgere, alla fine ha saputo pareggiare i conti. Ma soprattutto i rossazzurri, spinti dall’entusiasmo di 20mila appassionati sugli spalti, si sono ripresi la C1 sei anni dopo l’esclusione della Federcalcio.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.