LA SICILIA – Legrottaglie: “Catania, è drammatico ma ripartire rappresenta un’opportunità”

0
642
Nicola Legrottaglie

“Catania, si riparta con vigore e umiltà”. Parole a firma dell’ex difensore rossazzurro Nicola Legrottaglie, che aggiunge: “Al sud è mancata spesso la mentalità per tenere un livello alto e gestirlo per un periodo di tempo lungo”.

Ancora Legrottaglie sottolinea: “Posso dire di essere afflitto per questa situazione e vivono all’amarezza dei tifosi rossazzurri. Allo stesso modo vorrei consigliare di guardare avanti e pensare di ricostruire. Se Catania imparerà dagli errori, tornerà grande. L’investitore deve avere un chiaro riscontro dall’investimento e dovrebbe rivalorizzare questa splendida città. Chi arriva a Catania non deve essere limitato nello sviluppo. Un mio ritorno? Mi piacerebbe tanto contribuire alla rinascita di questo club. È stato fantastico quello con i miei compagni abbiamo vissuto in Serie A a livello sportivo, umano e professionale”.

A proposito di Torre del Grifo: “Sarebbe limitante per un soggetto imprenditoriale che non abbia la giusta visione, un valore aggiunto per chi guarda con lungimiranza”.
Sulle difficoltà nel fare calcio al Sud: “Evito la frase fatta ‘mancano i soldi’, preferisco dire che manca la mentalità che ti permette di tenere un livello alto per un tempo costante. Dovremmo umilmente prendere spunto da modelli vincenti. Quanto accaduto al Catania è drammatico, ma ripartire rappresenta un’opportunità. Piedi per terra e nessuna fretta”
.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***