LA SICILIA – Mascara: “Catania, soffro tanto. Il calcio non venga travolto dall’indifferenza”

0
786

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Giuseppe Mascara custodisce gelosamente il ricordo dei trascorsi in rossazzurro nel campionato di Serie A. La Catania calcistica meriterebbe di tornare a quei livelli, la speranza è che si muova qualcosa di concreto nei prossimi giorni per rilanciare il calcio a Catania. “I catanesi meritano una squadra in pianta stabile nella massima serie – dice Mascara – La A non deve essere l’eccezione alla regola. Mi auguro che Catania, così come le altre città siciliane, possano occupare il posto che meritano nel calcio. Sono troppo amareggiato per quanto accaduto e parecchio dispiaciuto perchè amo Catania dove ho messo su famiglia. Conservo ricordi bellissimi (citando su tutti gli episodi del gol a Milano contro l’Inter e quello siglato da centrocampo a Palermo, ndr) e forse per questo soffro tanto oggi perchè dopo tanti sacrifici è tutto finito. Vivo a Catania e basta fare una passeggiata in centro per comprendere il difficile momento che sta vivendo. Mi auguro tanto che il calcio non venga travolto dall’indifferenza e spero che qualcuno mi sorpassi in vetta alla classifica dei cannonieri rossazzurri”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.